Presentación del volumen “Atti del X e XI Convegno Lazio e Sabina”

Presentación del volumen “Atti del X e XI Convegno Lazio e Sabina”

Il 23 febbraio 2017 alle ore 17, presso la sede della Soprintendenza saranno presentati i due volumi degli Atti del X e XI Convegno “Lazio e Sabina”, che finalmente vedono la loro edizione cartacea, dopo quella on line del volume X sul sito web della Soprintendenza ai Beni Archeologici del Lazio.

I volumi sono curati da Alfonsina Russo, Giuseppina Ghini e Zaccaria Mari.

Entrambe le pubblicazioni sono state realizzate completamente all’interno della Soprintendenza, con l’impaginazione e la cura grafica di Giovanni Vastano e raccolgono le maggiori novità scaturite, negli anni 2013 e 2014, dalla molteplice attività di tutela e ricerca svolte sul territorio.

Come nei precedenti volumi, seguendo uno schema che ha lo scopo di aggiornare lo status quo delle conoscenze sul territorio di competenza,  anche queste pubblicazioni sono suddivise in aree corrispondenti agli ambiti territoriali entro cui sono raggruppati topograficamente i contributi degli archeologi e architetti della Soprintendenza e degli studiosi che collaborano con loro: Area Tiburtina e Sublacense, Valle dell’Aniene, Sabina, Area Tuscolana e Colli Albani, Area Prenestina, Area Costiera e Isole, Lazio Meridionale. Un’ampia sezione è dedicata ai poster che presentano, in forma più snella e veloce, con il format di un notiziario, gli aggiornamenti sulle recenti attività e acquisizioni di dati sul territorio.

Nell’XI volume è stato riservato uno spazio al tema delle grandi ville residenziali, sia private che imperiali, dell’area laziale.

I due volumi saranno presentati da Christopher Smith, Direttore della British School at Rome e da  Fernando Garcia Sanz, Direttore dell’Escuela Española de Historia y Arqueologia en Roma, due Istituti di cultura che hanno partecipato fin dall’inizio agli Incontri di Studio “Lazio e Sabina”.

Sede:  Palazzo Patrizi Clementi, Sala delle Colonne Doriche. Via Cavalletti, 2 – Roma

Data e ora: giovedì 23 febbraio 2017, ore 17.00.

 

 


No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment